"In ogni donna è racchiusa una bellezza interiore, naturale, donata da Dio. Tutto quello che possiamo fare è ornare il nostro corpo. Il resto è nelle mani del Signore."

Storia del marchio

Nel 1980 nella famiglia Esposito, dalla madre Cristina e dal padre Roberto proprietari di una piccola fabbrica tessile in Toscana, nacque un bambino. Essi decisero, che una volta cresciuto, sarebbe diventato un architetto. 
Gli anni passarono.. Enrico, come tutti i suoi coetanei, frequentó la scuola ma, trascorse anche molto tempo nella fabbrica dei genitori. 
Amava osservare come dai semplici rotoli di tessuto bianco si realizzavano, alla fine, delle fantastiche camicie impacchettate con amore in delle bellissime scatole colorate. 
Indossando proprio una di queste camicie che il ventitreenne Enrico partì per Milano, dove terminó con successo gli studi universitari e, esaudendo il desiderio dei genitori, divenne architetto...un architetto della moda! 
Oggi, oltre alla propria piccola produzione, per il brand Enrico Esposito lavorano altre 6 fabbriche su tutto il territorio italiano. 
I principali stili del brand sono Sport Chic, Casual e Urban Chic.